\\ Home Page : Articolo : Stampa
Alessandro Angrisano: breve biografia
Di Admin (del 17/02/2007 alle 12:58:39, in Angrisano Music, letto 13479 volte)

Nato ad Avellino il 3 Marzo 1975, Alessandro Angrisano è musicista, arrangiatore, compositore ed editore musicale. Vive a Grottaminarda (AV) ed è sposato con la cantante e pianista classica Raffaella Pratola.
A 8 anni inizia lo studio di fisarmonica e tastiera come privatista e, a 14, entra a far parte di diverse formazioni da ballo, come solista prima e capo-orchestra dopo, con cui si esibisce in giro per l'Italia e all'estero e nelle quali compone i suoi primi brani ballabili.
A 18 anni, nel '94, si iscrive alla SIAE come compositore e paroliere, sostenendo i relativi esami e, nello stesso anno, si diploma come perito commerciale. Studia pianoforte Jazz presso l'Accademia Napoletana ANDJ e si appassiona alla computer-music seguendo diversi corsi e seminari. Dal 1998 collabora con alcune edizioni musicali curando la produzione, sia midi-audio che grafica, di diverse raccolte musicali e nel 2002 dà vita ad una sua edizione musicale indipendente impegnata nella produzione di musica ballabile, sinfonica, jazz, pop e con particolare attenzione alla valorizzazione delle tradizioni musicali del proprio territorio, l'Irpinia. Esperto conoscitore delle procedure ENPALS e SIAE è consulente musicale e amministrativo di numerosi artisti, gruppi musicali e festival musicali, tra cui il Festival Nazionale per bambini  "Un'altra stella" che lo porta a collaborare  con numerosi autori tra i quali le più celebri firme dello "Zecchino d'oro".
Interessato all'aspetto sindacale del proprio settore musicale, nel 2004 entra a far parte del Consiglio Direttivo dell' ACEP (Associazione Autori, Compositori e Piccoli Editori) affrontando più da vicino le problematiche della SIAE e del diritto d'autore e facendosi portavoce di numerosi colleghi autori ed editori. Nelle elezioni SIAE di giugno 2007, per il rinnovo degli organi sociali, viene candidato dall'ACEP nella categoria editori e dopo una impegnativa campagna elettorale, viene eletto nella nuova Assemblea degli associati 2007/2011. Nel maggio 2008 l'Assemblea dell'ACEP lo nomina VicePresidente e alle elezioni SIAE del 1° marzo 2013 viene scelto come capolista autore della lista "LA SIAE E' DI TUTTI" presentata e promossa da Acep e da numerose realtà indipendenti. Verrà poi eletto nel Consiglio di Sorveglianza SIAE 2013/2017 dove risulta essere il più giovane rappresentate degli Autori indipendenti italiani. L'Assemblea dell'ACEP del 28 maggio 2014 lo nomina nuovo Presidente dell'ACEP, accogliendo il suo progetto di rinnovamento e rilancio dell'attività associativa.